LINEE DI INDIRIZZO SUI PERCORSI NUTRIZIONALI NEI PAZIENTI ONCOLOGICI

Le neoplasie rappresentano la seconda causa di morte a livello mondiale. Nonostante lo sviluppo scientifico il
carico mondiale dei tumori è in continuo aumento e si ritiene possa raddoppiare entro il 2030.
Le alterazioni dello stato nutrizionale sono altamente prevalenti nei malati oncologici e la malnutrizione per
difetto è considerata “malattia nella malattia”, con cui si stima convivano 33 milioni di persone in Europa (con
patologie croniche e oncologiche), con un costo sociale di circa 120 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy e cookie: Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni, anche su controllo dei cookie